tipo di attrezzatura testate

INTEGRAZIONE–ARMONIZZAZIONE – IMPLEMENTAZIONE

È necessario ottenere quanto sopra, nel momento in cui si importano delle apparecchiature di generazione di correnteelettrica nel Regno Unito.

Si tratta di qualcosa che oggi è molto più difficile da ottenere, dato che tutte le aree di implementazione di cui sopra sono ora sottoposte dalle Regolamentazioni di Ingegneria G99/1-6 e che, senza l’adesione a queste, le apparecchiature non otterranno una connessione alla rete parallela.

Tali regolamentazioni G99/1-6 hanno lo scopo di affrontare tutti gli aspetti del processo di connessione, dagli standard di funzionalità alla messa in servizio del sito, in modo tale che Clienti, Produttori e Generatori siano consapevoli dei requisiti che verranno stabiliti dal Gestore di Rete di Distribuzione Elettrica locale, prima che la Centrale Elettricavenga approvata per la connessione alla Rete di Distribuzione.

Le linee guida fornite con la G99/1-6 sono pensate per facilitare il collegamento dei Moduli di Generazione di Energia mantenendo l'integrità della Rete di Distribuzione sia in termini di sicurezza che di qualità della distribuzione. È applicabile a tutti i Moduli di Generazione di Energia che rientrano nell'ambito di applicazione della Sezione 2, indipendentemente dal tipo di macchina elettrica e dall’attrezzatura utilizzata per convertire qualsiasi fonte di energia primaria in energia elettrica.

Sviluppatori e fornitori di apparecchiature

Gli sviluppatori e i fornitori di apparecchiature elettriche devono essere consapevoli delle nuove normative G99/1-6 per garantire che i loro prodotti siano in grado di soddisfare tali requisiti di prestazioni elevate.

Ed è qui che Applecoat Ltd può semplificare tale processo per qualsiasi importatore proveniente da qualsiasi Paese: possiamo ottenere delle Prove di Tipo per le apparecchiature, e registreremo tali apparecchiature presso le autorità competenti; inoltre possiamo ottenere la connettività con qualsiasi Operatore della Rete di Distribuzione britannica.

E, come parte del nostro pacchetto di servizi, possiamo anche eseguire qualsiasi tipo di test di verifica in loco, che i Gestori di Rete Elettrica possono richiedere anche dopo aver ottenuto la Prova di Tipo completo, in quanto dispongono dell'autorità per richiedere tale test.

Una protezione di Interfaccia testata per tipo ha le proprie impostazioni di protezione fissate durante la fase di produzione. I regolamenti definiscono le apparecchiature testate per tipo come “dei prodotti che sono stati testati per garantire che il design soddisfi i requisiti relativi alla G99/1-6.”Tutti i prodotti simili saranno costruiti con gli stessi standard rigorosi e soddisferanno gli stessi livelli di prestazione.

I sistemi di protezione dell'interfaccia testata non di tipo richiederanno ulteriori test e misurazioni per garantire al regolatore che la protezione in uso sia sufficientemente solida.

Quando si sarà compresa a pieno la regolamentazione G99/1-6, è necessario anche prestare attenzione a tutte le seguenti aree in cui i Gestori di Rete Elettrica del Regno Unito mostrano un crescente interesse per “come mostrato di seguito”.

Requisiti di Risposta diFrequenza

I generatori devono adesso controllare la propria potenza attiva in risposta alle variazioni di frequenza sulla rete. I requisiti di risposta in frequenza sono suddivisi in due modalità: la Modalità Sensibile alla Frequenza Limitata (LFSM) e la Modalità Sensibile alla Frequenza (FSM).

La Modalità Sensibile alla Frequenza Limitata richiede che i generatori riducano la loro potenza attiva (MW) se la frequenza supera i 50,4 Hz e che la aumentino se la frequenza scende al di sotto degli 49,5Hz.

LaModalità Sensibile alla Frequenza (FSM) è un requisito più oneroso per i generatori più grandi, che richiede l'installazione di un dispositivo di controllo della frequenza proporzionale ad azione rapida in grado di rispondere alle variazioni di frequenza e di aumentare o diminuire rapidamente la potenza attiva del 10%.

Requisiti di Funzionalità di Superamento dei Guasti

I generatori di potenza superiore a 1 MW devono ora rimanere collegati alla griglianel caso in cui si manifestassero delle depressioni di tensione significative dovute a guasti sulla rete. Ciò è noto come “funzionalità di superamento dei guasti” (in inglese, fault ride through capability) e consente di evitare i blackout di rete assicurando che altri siti di generazione elettrica non vengano eliminati nel caso in cui un sito di generazione scatti a causa di un guasto.

La profondità della depressione di tensione per la quale un generatore deve rimanere stabile varia in base alle dimensioni del generatore stesso, con quelli di maggiori dimensioni che devono attraversare una perdita di tensione completa per 140ms.

Requisiti per l’Immissione di Corrente di Guasto Rapido

I generatori che superano 1 MW devono anche supportare il sistema durante un guasto immettendo rapidamente della corrente reattiva per evitare che la tensione di rete scenda troppo in basso. Ancora una volta, questa capacità evita di perdere altri consumatori e siti di generazione durante i guasti, garantendo un mantenimento della tensione di rete il più duraturo possibile.

Requisiti di Controllo della Tensione

La regolamentazione G99/1-6 richiede che i generatori dispongano di un sistema di controllo della tensione in grado di immettere o assorbire potenza reattiva nella rete per controllarne la tensione. Il Gestore di Rete Elettrica indicherà al generatore di operare in una delle tre modalità seguenti: Controllo della Tensione; Controllo della Potenza Reattiva; Controllo del Fattore di Potenza.

Capacità di Potenza Reattiva

Anche i requisiti di capacità di potenza reattiva per i generatori sono stati migliorati. Per i Moduli di generazione di energia compresa tra 1 MW e 10 MW quando si opera a capacità registrata, questi devono essere in grado di funzionare in maniera continua tra un fattore di potenza in ritardo dello0,95 e uno in anticipo dello 0,95 nel punto di connessione.

I generatori di dimensioni superiori hanno delle specifiche finestre di capacità di potenza reattiva che devono essere in grado di operare all'interno(su tutti i punti).

Applecoat Ltd può ottenere l'omologazione per le Prove di Tip, così come delleconsulenze su qualsiasi importazione di apparecchiature di generazione di energia che si ha intenzione di portaredentro il Regno Unito.

Se hai solo bisogno di maggiore formazione e di informazioni generali riguardanti le regolamentazioni G99/1-6 oG98/1-2, ti consigliamo di visitare il nostro portale di training online dove è possibile visualizzare le informazioni in lingua inglese, tedesca, francese, spagnola o italiana.

View this page in:
English
French
German
Spanish
Italian

Get In Touch

If you are looking for a bespoke training session for your staff why not get in touch to discuss your requirements?

Our training sessions can be held at your offices or workshop.

Contact Us Today

Accreditations

Testimonials

  • Thanks Dave. Excellent Course Material.

    Quentin Oakley

    Really Helpful, Great Information. All Great, Thanks.

    Robert Smith
  • All Great! Excellent!

    Wayne Dubois

    The work they did impressed me on multiple levels. I have been very happy about the whole process and they have done a great job. Always helpful with our questions!

    Richard Brennan
  • We have been very much impressed by G99 Training. Needless to say we are extremely satisfied with the results. Thank you!

    Elena Gonzales

    Great Job. And all because of the awesome guys from G99.training.

    John Jones
  • I really liked the training given on the testers.

    Andrew Evans

    The course is a lot more intensive than I had expected, but great information.

    James Mabbet
  • Loved this course.

    Jamie Dunleavy

    It takes the full 5 days to get an understanding of G99-1. And Dave is very good at getting all of us on the course to understand what was being said.

    Jamie Tompkins
  • Really interesting. Filled in some missing gapes and answered many questions.

    Keith Jones

    Enhanced my knowledge and understanding which I can use to assist in my day-to-day activities.

    Mark Fitzgerald
  • The course structure was really good. It did not disappoint, very informative.

    Jeremy Hunt

    Very well put together and delivered. Great experience in a great atmosphere, being taught by a great guy!

    Kristian Daynes
  • Thanks Dave. Excellent Course Material.

    Quentin Oakley
  • Really Helpful, Great Information. All Great, Thanks.

    Robert Smith
  • All Great! Excellent!

    Wayne Dubois
  • The work they did impressed me on multiple levels. I have been very happy about the whole process and they have done a great job. Always helpful with our questions!

    Richard Brennan
  • We have been very much impressed by G99 Training. Needless to say we are extremely satisfied with the results. Thank you!

    Elena Gonzales
  • Great Job. And all because of the awesome guys from G99.training.

    John Jones
  • I really liked the training given on the testers.

    Andrew Evans
  • The course is a lot more intensive than I had expected, but great information.

    James Mabbet
  • Loved this course.

    Jamie Dunleavy
  • It takes the full 5 days to get an understanding of G99-1. And Dave is very good at getting all of us on the course to understand what was being said.

    Jamie Tompkins
  • Really interesting. Filled in some missing gapes and answered many questions.

    Keith Jones
  • Enhanced my knowledge and understanding which I can use to assist in my day-to-day activities.

    Mark Fitzgerald
  • The course structure was really good. It did not disappoint, very informative.

    Jeremy Hunt
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram